Sindrome Autistica e trattamenti terapeutici dell’Autismo

I DSA sono caratterizzati da tre tipi di difficoltà: una grave difficoltà nella relazione che vuol dire difficoltà nella reciprocità, difficoltà nello stare con più persone, difficoltà a vari livelli di partecipazione emotiva, difficoltà nella comunicazione con povertà di fantasia, presenza di modalità ripetitive che possono manifestarsi nel linguaggio, nelle attività che si fanno e nel corpo (stereotipe).

Nella forma completa dell’autismo sono presenti tutte e tre le difficoltà descritte, nelle forme parziali possono essere presenti solo due.

Ci sono poi forme che si presentano con quadri più sfumati, in questo caso si parla di disturbi pervasivi dello sviluppo non altrimenti specificati.

Data la pervasività del disturbo, l’eterogeneità del modo in cui si manifesta, e data la variabilità intra e inter-individuale delle persone con disturbo pervasivo dello sviluppo, non esiste il “trattamento” che risponde alla complessità del disturbo autistico.

L’intervento riabilitativo deve tenere conto del livello cognitivo del bambino, dell’età, del funzionamento neuropsicologico, delle abilità presenti e potenziali, dei bisogni espressi dalla famiglia.

Pertanto prima di un intervento riabilitativo è necessaria una valutazione che fornisca un quadro del livello globale di sviluppo del bambino nelle diverse aree, i suoi punti di forza i suoi punti di debolezza, le abilità del bambino nel suo contesto di vita.

Nell’ambito del trattamento della sindrome dello spettro autistico la parola chiave è personalizzazione.

Il trattamento deve rispettare le esigenze, le caratteristiche e le competenze del bambino, le esigenze e le priorità espresse dalla famiglia, le caratteristiche del disturbo.

Inoltre, deve prevedere un approccio metodologico multidisciplinare ed il coinvolgimento della famiglia in fase del percorso.

Fondamentale è l’intervento precoce, cioè l’avvio di un programma riabilitativo fin dalla prima identificazione del disturbo.



SE CREDI CHE QUESTO CONTENUTO POSSA ESSERE UTILE E VUOI CONTRIBUIRE ALLA SUA DIFFUSIONE, CONDIVIDILO ATTRAVERSO UNO DEI CANALI SOCIAL PRESENTI QUI SOTTO!

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmailFacebooktwittergoogle_pluslinkedinmail